Recensione dell'hub USB Streamplify CTRL 7: confusione

Notizia

CasaCasa / Notizia / Recensione dell'hub USB Streamplify CTRL 7: confusione

Jul 29, 2023

Recensione dell'hub USB Streamplify CTRL 7: confusione

Scritto da Kiera Mills Pubblicato il 4 agosto 2023 13:51 L'hub USB Streamplify CTRL 7 è una soluzione di gestione di cavi e USB per qualsiasi giocatore o streamer con più dispositivi USB di quanti ne abbia senso, ma ne vale la pena?

Scritto da

Kiera Mills

Pubblicato

4 agosto 2023 13:51

L'hub USB Streamplify CTRL 7 è una soluzione di gestione di cavi e USB per qualsiasi giocatore o streamer con più dispositivi USB di quanti ne abbia senso, ma ne vale la pena? Scopriamolo.

In sostanza, l'hub USB Streamplify CTRL 7 è un dock che può connettere fino a sette dispositivi contemporaneamente, al PC con una connessione USB 3.0 o tramite presa.

Ciò che distingue l'hub USB Streamplify dai marchi concorrenti, tuttavia, è il semplice meccanismo "plug and go" insieme al suo appariscente design RGB e ai tasti intercambiabili.

Quindi, se sei alla ricerca di un nuovo hub USB e vuoi sapere come si confronta Streamplify CTRL 7 con gli altri là fuori, continua a leggere per una panoramica completa dell'hardware di seguito.

L'hub USB Streamplify CTRL 7 è il sogno di ogni streamer. Se disponi di una configurazione di gioco che include più dispositivi contemporaneamente come luci, microfoni e telecamere da gestire in dettaglio, Streamplify Hub può organizzare il tuo spazio di lavoro e di gioco in modo efficace e senza problemi.

Inoltre, i copritasti in acrilico e il display RGB aggiungono un bel tocco in più. Con questi è possibile riconoscere a colpo d'occhio quali dispositivi sono collegati a quali porte dell'hub e decidere se spegnerli o meno individualmente.

Per un'idea così semplice, una volta che avrai l'hub USB Streamplify CTRL 7, non potrai più farne a meno e potresti chiedertelo in un momento in cui l'hai fatto.

Appena pronto, l'hub USB Streamplify CTRL 7 è ben confezionato e viene fornito con un involucro protettivo a bolle per alleviare le ansie della spedizione. Oltre a questo c'è spazio aggiuntivo per i pezzi inclusi, che vanno dal corpo dell'hub principale a un cavo USB, una clip per gestire i cavi dei dispositivi collegati, una spina come opzione di fonte di alimentazione aggiuntiva e sedici tasti acrilici con vari disegni incisi su di essi.

Queste icone possono quindi essere fissate sull'hub e vanno dal logo Streamplify al simbolo del fulmine, il che significa che qualunque sia l'utilizzo dell'hub, puoi personalizzarlo in base alle tue esigenze, evitandoti di chiederti a cosa si connette senza prendere parte a qualche ricerca di cavi attorno alla tua configurazione.

In termini di avvio e configurazione dell'hub, è davvero semplice come "plug and go". Tutto quello che devi fare è scegliere i tasti che ti piacciono, inserirli negli spazi assegnati nell'hub e quindi collegare i vari dispositivi che desideri al corpo principale.

Successivamente, dovrai collegare l'hub a un PC tramite una connessione USB oppure collegare e fare clic sul pulsante laterale per regolare il display RGB in base alle tue preferenze.

Infine, aggiungi il fermacavo sul retro dell'hub e fai passare i vari fili dei dispositivi collegati, quindi scegli il posto perfetto sulla scrivania dove far riposare il tuo nuovo hub USB Streamplify CTRL 7 prima di sederti ad ammirare il tuo duro lavoro.

La funzione principale dell'hub USB Streamplify CTRL 7 è quella di connettere fino a sette dispositivi tramite una sola connessione USB, rendendolo un ottimo salvaspazio per le configurazioni più piccole. Ma non è tutto, perché include anche tutta una serie di funzionalità.

L'Hub ha una grande quantità di personalizzazione che lo distingue dagli hub USB standard sul mercato. Insieme ai tasti acrilici intercambiabili, l'hub vanta un display RGB con diverse opzioni che possono essere visualizzate in sequenza oppure puoi optare per un colore statico se preferisci. Inoltre, puoi anche spegnere completamente le luci RGB pur mantenendo la funzione hub se ti senti sopraffatto.

Sotto ciascuno dei tasti acrilici sono presenti pulsanti che si illuminano ulteriormente quando i dispositivi sono accesi e, con una semplice pressione dei pulsanti per accendere o spegnere i dispositivi collegati, ti dirà a colpo d'occhio quali sono ancora alimentati. Ciò significa che puoi tenere tutto connesso contemporaneamente, senza dover scollegare i dispositivi.

Inoltre, l'hub è compatibile anche con Windows 10, 8, 7, Vista, XP, macOS e Chrome OS e compatibile con laptop, PC, PlayStation 4 e 5 Xbox One e serie S/X.